News e Eventi

20/02/2017

JAGUAR LAND ROVER È PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO LA MAGGIORE CASA AUTOMOBILISTICA DEL REGNO UNITO

Jaguar Land Rover è stata nuovamente nominata “maggior produttore automobilistico britannico” avendo rappresentato, nell’anno passato, il 30% della produzione totale nazionale. La notizia fa seguito all’odierno comunicato della Society of Motor Manufacturers and Traders (SMMT) relativo al nuovo record di 1.727.471 unità prodotte nel Regno Unito nel 2016.

 

Le tre fabbriche Jaguar Land Rover a Liverpool e nelle West Midlands hanno incrementato dell’8% la produzione rispetto all’anno precedente, con un totale di 544.401 unità. Jaguar Land Rover conta cinque veicoli classificati fra i primi dieci top seller britannici nel mondo.

 

I recenti risultati rispecchiano la sostanziale trasformazione di Jaguar Land Rover, la cui produzione britannica è cresciuta del 240% rispetto al 2009, quando dai suoi stabilimenti uscivano non più di 158.000 veicoli l’anno.

 

Andy Goss, Global Sales Director Jaguar Land Rover, commenta: “Jaguar Land Rover dimostra ancora una volta che gli investimenti in nuovi modelli, nelle capacità e nelle tecnologie più avanzate svolgono un ruolo vitale per il successo dell’industria automobilistica britannica – anche nelle attuali situazioni di incertezza.

 

“Essere riconfermati come la maggiore Casa Automobilistica Britannica rappresenta un risultato straordinario. Siamo fieri di essere un’azienda britannica e ci impegniamo per assicurare che la produzione continui ad essere la spina dorsale dell’economia nazionale.”

 

L’anno record del Gruppo è stato ottenuto grazie ad un costante piano di investimenti, con 15 modelli, nuovi o migliorati, lanciati sui mercati mondiali. La Jaguar F-PACE – il modello di maggior volume del brand – ha incrementato la produzione Jaguar del 67%, mentre per Land Rover il modello che rimane in testa alle classifiche è ancora l’Evoque, grazie al lancio della Convertibile.

 

Dal 2010, Jaguar Land Rover ha investito circa 4 miliardi di sterline nei suoi 4 stabilimenti britannici, che in totale producono 10 linee di modelli e gli evoluti propulsori Ingenium. Questi investimenti hanno consentito la realizzazione del più grande reparto europeo di produzione scocche in alluminio, due avanzate linee di presse e importanti miglioramenti tecnologici lungo tutte le linee di montaggio. Per rendere possibile questa espansione il totale della forza lavoro dell’Azienda è aumentato dalle 7.770 unità del 2010 alle oltre 19.000 attuali, a conferma anche dell’impegno del Gruppo nella creazione di nuovi posti di lavoro.

 

Con più di 3 miliardi di sterline stanziati per la creazione di prodotti durante l’attuale anno fiscale, Jaguar Land Rover non intende rallentare il passo, ma proseguire nella realizzazione di novità sempre più emozionanti per i clienti di tutto il mondo.